Assisi, per l’accesione della lampada di San Francesco, Coldiretti donerà le mele annurche

Anche i giovani agricoltori di Coldiretti Campania parteciperanno domani alla cerimonia di accensione della lampada dei “Comuni della Nazione” per omaggiare San Francesco d’Assisi, e ai fedeli doneranno ai fedeli e ai turisti mele annurche Igp.

La mela più antica della biodiversità campana – spiega Coldiretti Campania – rappresenterà simbolicamente la ricchezza agricola regionale. La mela annurca, definita la “regina delle mele” per le sue qualità nutraceutiche, è famosa per la polpa croccante e compatta, gradevolmente acidula e profumata. Le sue virtù salutari sono legate all’alto contenuto in vitamine (B1, B2, PP e C) e minerali (potassio, ferro, fosforo, manganese).

La delegazione di Coldiretti Campania sarà composta dal presidente Gennarino Masiello e dal direttore Salvatore Loffreda, insieme al presidente di Aprol Campania Francesco Acampora, alla delegata regionale di Coldiretti Giovani Impresa Veronica Barbati e a circa cinquanta giovani provenienti dalle cinque province.

Lascia un Commento