Assenteismo a Scafati, tornano a lavorare due vigili urbani e un dipendente comunale

Tornano sul posto di lavoro tre dipendenti comunali del comune di Scafati sospesi dall'incarico nell'ambito dell'indagine “Mal Comune” della Guardia di Finanza per assenteismo.

Lo ha deciso il gip del tribunale di Nocera Inferiore, Paolo Valiante, che ha accolto le istanze degli avvocati difensori.

Si tratta di due vigili urbani e di un dipendente comunale.

Nello specifico uno dei due agenti di polizia municipale ha spiegato di essersi assentato per aver trascorso un’intera giornata in tribunale a Nocera Inferiore per rendere una testimonianza. Il collega, invece ha spiegato di aver effettuato un lavoro di controllo e vigilanza nei pressi delle scuole a Scafati.

Ricordiamo che l'indagine “Mal Comune” ha portato alla sospensione dal lavoro 10 dipendenti del comune di Scafati.

Lascia un Commento