Ascea, in fiamme uno dei chioschetti ai piedi del “sentiero degli innamorati”

Fiamme ad Ascea Marina nei pressi del sentiero degli innamorati, nelle prime ore della mattinata, in località Scogliera.

Intorno alle 4 è stata data alle fiamme, probabilmente con della benzina, una delle piattaforme in legno realizzate dal parco nei pressi delle grotte. Ad accorgersi dell’incendio è stato il guardiano della ditta che gestisce l’area che ha notato la presenza di un uomo che si aggirava con fare sospetto. L’uomo sarebbe stato ripreso anche dalle telecamere di sorveglianza installate dal parco.

Non è il primo episodio, anche nelle scorse settimane, infatti, altri atti di vandalismo sono stati registrati sul posto. A spegnere le fiamme sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania.

Fortunatamente solo danni materiali, ma l’episodio desta comunque preoccupazione per un’area di particolare pregio ambientale e da poco valorizzata grazie al progetto dell’ente parco.

Si dice rammaricato il sindaco d’Ascea, Pietro D’Angiolillo, che annuncia ulteriori misure di sicurezza con l’installazione di altre telecamere di sicurezza, oltre a quelle del Parco. “Questi sconsiderati non la faranno franca”, ha detto D’Angiolillo. Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia di Vallo.

Commenti (2)

  1. Raffaele 27/06/2018
  2. Luciano Focilli 27/06/2018

Lascia un Commento