Ascea, il ministro dell’Ambiente Costa salva un trigone rimasto impigliato in un sacchetto di plastica

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

In spiaggia ad Ascea Marina, il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha salvato un trigone rimasto impigliato in acqua all’interno di un sacchetto di plastica.

Il trigone è un pesce conosciuto comunemente come “pastinaca”, che si nasconde nei fondali sabbiosi e vive soprattutto nelle acque del Mediterraneo. Il ministro che è di casa nel Cilento ha raccontato di aver notato qualcosa di scuro che si agitava in acqua e avvicinandosi ha visto che era un trigone viola, un pesce simile a una razza, che non riusciva a nuotare. Era infatti intrappolato con la coda in una busta di plastica. Facendo attenzione a non ferirlo, ma anche a non essere punto, lo ha portato in acque più basse e con un paio di forbici è riuscito a liberarlo.

 

“Questi sono i danni che ognuno di noi, nella propria quotidianità, può creare, senza neanche rendersene conto”, ha commentato il ministro Costa. 

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento