Ascea, finanziamenti per la sistemazione della strada di accesso all’acropoli di Velia

70 mila euro per la sistemazione e messa in sicurezza della strada di accesso all’acropoli di Velia. E’ lo stesso sindaco Pietro D’Angiolillo a renderlo noto attraverso un post su fb in cui annuncia che è stato risolto un altro problema. 

L’amministrazione comunale di Ascea aveva avanzato richiesta il 13 ottobre alla Comunità Montana Lambro e Mingardo di un inervento immediato. La strada presenta segni evidenti di dissesto ma è importante collegamento da e per l’area archeologica, attraversata d’estate anche dai bus turistici. 

Dopo poco più di un mese, dunque, arriva la risposta della CM. Il sindaco nel ringraziare il presidente della Comunità Montana, Speranza, conclude “la politica dei fatti è sempre in cammino” 

Lascia un Commento