Arte, cultura e artigianato per i detenuti di Vallo della Lucania (AUDIO)

Il 2015 è stato contrassegnato da varie attività che sono un'eccellenza garantita dalla casa circondariale di Vallo Della Lucania per il recupero dei detenuti.
Bilancio dunque più che positivo in un anno caratterizzato dalla crisi delle strutture giudiziarie e dalla chiusura del carcere di Sala Consilina.

Lo ha raccontato al microfono di Carmela Santi, la direttrice del carcere, Maria Rosaria Casaburo.

Maria Rosaria Casaburo

Lascia un Commento