In arrivo 18 milioni di euro per la riqualificazione del Ruggi.

Con delibera pubblicata sul Burc, la Giunta regionale campana ha decretato ufficialmente l’avvio dell’iter per la riqualificazione e ristrutturazione dell’Azienda ospedaliero-universitaria ‘San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno.
Nella delibera si stabilisce lo stanziamento della somma complessiva di 18 milioni e mezzo di cui 100mila euro nell’esercizio finanziario 2017,  15 milioni per il 2018 e i restanti 3milioni e 400mila per il 2019.

La Regione ha anche stabilito, nella stessa delibera, di individuare, quale Responsabile Unico per l’Attuazione, il Direttore Generale pro tempore della Direzione per la Tutela della Salute e coordinamento del Servizio sanitario regionale.
Alla stessa Direzione sarà demandata poi ogni attività necessaria alla progettazione del nuovo polo assistenziale, didattico, di ricerca della città di Salerno, anche attraverso l’indizione di un concorso di idee.

Lascia un Commento