Arrestato rapinatore della farmacia tra Salerno e Pontecagnano

E’ stato individuato e fermato il presunto autore della rapina messa a segno mercoledì scorso in una farmacia ai confini fra Salerno e Pontecagnano, in via Delle Calabrie.

Ieri sera, agenti della Squadra Mobile in collaborazione con i carabinieri della Stazione di Pontecagnano, hanno sottoposto a fermo d’indiziato di delitto, un uomo di 47 anni, con precedenti penali legati allo spaccio di droga.

Sarebbe lui, secondo gli investigatori, ad aver fatto irruzione nella farmacia, armato di coltello e a volto scoperto. Minacciando il titolare della farmacia si fece consegnare l’incasso della giornata pari a circa 500 euro. Il rapinatore prima di scappare rinchiuse il farmacista nel bagno. Le fasi della rapina sono state riprese dalle telecamere di videosorveglianza della farmacia, fornendo agli investigatori un’immagine utile per le indagini, ma sostengono, non decisiva per un riconoscimento fotografico.

Ad incastrare il malvivente è stato soprattutto il fatto di aver perso nella fuga a bordo di un’auto utilitaria intestata alla compagna dell’arrestato, il portafogli che poi è stato recuperato dal titolare della farmacia che lo ha consegnato alle forze dell’ordine. Il 47enne è stato rintracciato e sottoposto a fermo nei pressi della stazione ferroviaria di Pontecagnano, mentre si accingeva a prendere un treno.

Lascia un Commento