Arrestato ad Ancona il genio della truffa, aveva agito anche a Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ricercato a livello internazionale, considerato il genio della truffa, aveva messo a segno dei colpi anche a Salerno, un uomo di 43 anni siciliano che la Polizia ha catturato ad Ancona. L’uomo deve scontare 5 anni e 3 mesi di reclusione per una serie di truffe messe a segno in varie zone d’Italia.

Si tratta di un vero professionista della truffa, che metteva a segno con varie tecniche, soprattutto per ottenere cospicue somme di denaro in beneficenza da destinare, falsamente, a persone bisognose spacciandosi di volta in volta per geometra, titolare di onlus, frate, parroco.

Non solo, era specializzato anche nella truffa nei confronti di albergatori di tutta Italia. Aveva soggiornato in alberghi di diverse città italiane, compresa Salerno, andando via senza saldare il conto. Ora il 43enne siciliano è rinchiuso nel carcere di Montacuto.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp