Arrestato 32enne tunisimo dalla Polizia di Salerno già espulso

Un 32enne di origini tunisine è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Frontiera di Salerno perché destinatario di due ordini di allontanamento dal territorio nazionale emessi dal Questore e dal Prefetto di La Spezia.

L’uomo con diversi precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, è stato controllato all’atto dello sbarco dalla motonave proveniente da Tunisi.

Dopo le formalità di rito, è stato arrestato e rinchiuso nel acrcere di Fuorni in attesa del giudizio per direttissima.

Nella stessa operazione di controllo una 41enne algerina è stata riaffidata al comandante della nave per il ritorno in Tunisia, perché destinataria di un provvedimento di diniego del permesso di soggiorno emesso dal Questore di Napoli.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento