Area sviluppo Alto Sarno e Valle dell’Irno, oggi la firma della convenzione tra 9 comuni

E’ stata firma nella sala grande di Palazzo Orsini a Solofra la convenzione che dà vita all’area di sviluppo dell’Alto Sarno e della Valle dell’Irno e che vede l’aggregazione di 9 comuni a cavallo tra la provincia di Avellino e quella di Salerno.

I comuni coinvolti sono Solofra, Forino e Montoro per la provincia irpina e Fisciano, Baronissi, Mercato San Severino, Bracigliano, Calvanico e Pellezzano per il Salernitano.

I comuni potranno così partecipare ai bandi di ammissione ai finanziamenti ottimizzandone il risultato.

Finanziamenti che potranno essere utilizzati per la riqualificazione e l’ammodernamento delle infrastrutture esistenti, dei centri abitati, la riduzione del rischio idrogeologico e la salvaguardia e tutela dell’ambiente

“Nasce la città del futuro” è stato il tema del dibattito introdotto dal sindaco di Solofra Michele Vignola e che si è chiuso con la relazione del Governatore Vincenzo De Luca.

Soddisfazione è stata espressa anche dal Sindaco di Pellezzano, Giuseppe Pisapia: “Un’occasione importante – ha sottolineato – per il rilancio economico e lo sviluppo produttivo teso anche alla crescita occupazionale”.

Lascia un Commento