Archeotreno per Pompei e Paestum, da domenica due archeologi accompagneranno i turisti

Sono in arrivo importanti novità per l’Archeotreno, il convoglio che ogni quarta domenica del mese consente ai turisti di raggiungere in vetture d’epoca i siti archeologici di Pompei e Paestum.

Da domenica 26 agosto, infatti, due archeologi accompagneranno i turisti durante il tragitto in treno, fornendo indicazioni su luoghi e itinerari di particolare fascino turistico e culturale nell’area di Pontecagnano, dove il treno ferma alle 15.42.

Le carrozze Centoporte, infatti, partiranno da Napoli Centrale alle 10.10 e dopo varie fermate giungeranno a Pontecagnano e poi a Paestum (16.01) per recarsi al sito degli antichi templi romani. Il ritorno è previsto alle 17.42, con arrivo a Napoli alle 19.32.

A bordo treno si potranno acquistare i voucher per l’accesso ai due Parchi Archeologici a tariffa ridotta e con ingresso prioritario. I bambini fino a 4 anni non compiuti viaggiano gratis.

I biglietti per Archeotreno Campania sono acquistabili a bordo treno oppure on line.

Lascia un Commento