Archeotreno Campania da domenica 28 aprile con fermate anche nel Salernitano

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Ritorna l’Archeotreno Campania. Da domenica 28 aprile, riprende il viaggio delle carrozze d’epoca che consente ai turisti e gruppi di famiglie di raggiungere da Napoli alcuni tra i siti di maggiore interesse storico e artistico della Campania.

Il treno, composto da carrozze Centoporte e Corbellini degli anni ’30 e ’40 del 900, partirà alle 8.20 dalla stazione di Napoli Centrale e farà fermate anche a Salerno, Pontecagnano, Paestum, Ascea e Sapri dove arriverà alle 11.19.

Gruppi di turisti potranno decidere di visitare una delle mete turistiche previste nel tragitto e poi di rientrare con la corsa di ritorno che partirà alle 16.30 da Sapri e arriverà in serata a Napoli.

Informazioni dettagliate sul sito www.fondazionefs.it

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento