Aquara, scuola inutilizzabile, le lezioni si terranno nella palestra comunale

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’anno scolastico ad Aquara inizierà nella palestra comunale, presso la quale saranno d’urgenza allocate tutte le attrezzature necessarie alle attività didattiche, nel rispetto delle norme anti contagio.

Lo stabilisce un’ordinanza del sindaco, Antonio Marino, adottata al fine di garantire che le lezioni possano iniziare il 14 settembre, senza dover costringere gli alunni a recarsi in altri comuni, data l’indisponibilità dell’attuale scuola. Infatti il plesso scolastico “Giovanni XXIII” in via Kennedy è interessato da lavori straordinari di ristrutturazione, ammodernamento, messa in sicurezza ed adeguamento sismico ed efficientamento energetico.

 

La ditta incaricata dei lavori ha comunicato di non essere in grado di ultimarli entro l’inizio del nuovo anno scolastico, probabilmente perché l’intervento è stato rallentato dai mesi di lockdown. La stessa ditta ha proposto l’utilizzo della palestra comunale annessa al plesso in ristrutturazione, collocandovi una struttura modulare temporanea che sarà realizzata nel rispetto delle misure anti covid. Visto che mancano ormai pochi giorni all’inizio dell’anno scolastico, e in assenza di un’altra soluzione, il comune ha disposto l’utilizzo della palestra.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp