Aquara entra nell’Associazione Nazionale Città del Vino

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Il Comune di Aquara entra nell’Associazione Nazionale Città del Vino con lo scopo di tutelare la vocazione agricola e vitivinicola del territorio, testimoniata dalla produzione di vini e dalla tradizione enologica connessa ai valori di carattere storico e culturale, ambientale. 

 

Ovviamente non manca una particolare attenzione alle produzioni agricole: l’olio di oliva DOP Colline Salernitane, i DOC Castel San Lorenzo e le IGT Campania, Colli di Salerno e Paestum, e il famoso lambiccato dolce di Aquara, su cui l’Amministrazione comunale sta portando avanti varie iniziative. 

L’Associazione Città del Vino è stata costituita a Siena nel 1987, con l’obiettivo di aiutare i Comuni a sviluppare intorno al vino, ai prodotti locali ed enogastronomici, tutte quelle attività e quei progetti che permettono una migliore qualità della vita, uno sviluppo sostenibile, più opportunità di lavoro. Un esempio concreto è l’impegno per lo sviluppo del turismo del vino, che coniuga qualità dei paesaggi e ambienti ben conservati, qualità dell’offerta diffusa nel territorio ad opera delle cantine e degli operatori del settore.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento