Aquara, coltivava canapa indiana in località Cernivento, arrestato 48enne di Altavilla 

Un 48enne di Altavilla Silentina è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Aquara, che, in un servizio di controllo del territorio, hanno scoperto una piantagione di canapa indiana in località Cernivento, con piante alte fino a due metri.

I militari hanno sorpreso l’uomo mentre curava le piante, e lo hanno quindi arrestato in flagranza per coltivazione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Il 48enne è stato posto ai domiciliari, mentre le piante sono state sequestrate per essere sottoposte ad analisi, anche per verificare quante dosi di droga si sarebbero potute ricavare.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento