Aquara, bambino cade mentre gioca e batte la testa. Trasportato d’urgenza in ospedale

Grave incidente ieri per un bambino che cadendo ha battuto violentemente la testa riportando un forte trauma cranico.

E’ successo ieri sera ad Aquara.

Per il piccolo di 10 anni si è reso necessario e urgente il trasferimento in eliambulanza all’ospedale di Salerno.

Secondo una prima ricostruzione, il bambino stava giocando con alcuni coetanei quando è avvenuto l’incidente.

I primi a soccorrerlo sono stati i volontari dell’associazione la solidarietà di Aquara che lo hanno trasportato al campo sportivo dove è stato prelevato dall’eliambulanza che lo ha trasferito al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

Lascia un Commento