Anziano contromano su A2, la patente era scaduta. Sta meglio la donna gravemente ferita

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ fuori pericolo la donna di 43 anni rimasta gravemente ferita il 5 aprile scorso nell’incidente stradale sulla A2 del Mediterraneo provocato da un anziano che era entrato in autostrada contromano allo svincolo di Atena Lucana.

Il pensionato di 80 anni, aveva imboccato la A2 dirigendosi verso Sud e dopo circa 12 chilometri, pur avendo incrociato altri veicoli, si era scontrato frontalmente con un’auto di una intera famiglia proveniente dalla Calabria, madre, padre e tre figli piccoli. Nel violento impatto l’anziano era morto sul colpo, mentre i cinque componenti della famiglia calabrese erano rimasti feriti. La donna in modo più grave. E’ stata curata all’ospedale di Polla dove proprio ieri i medici hanno sciolto la prognosi, rimasta sempre riservata.

Intanto le indagini della Polizia stradale hanno accertato che l’anziano morto nell’incidente aveva la patente scaduta da tempo. Sono invece risultati negativi i test tossicologici e alcolemici.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento