Anziana aggredita e picchiata in casa dai ladri a Mercato San Severino

Irrompono in casa di un’anziana dopo aver rovistato inutilmente alla ricerca di soldi e preziosi.

La donna, una 86enne priva dell’udito di Mercato San Severino, residente a Piazza del Galdo, è stata ricoverata in ospedale a Nocera Inferiore anche se non rischierebbe la vita.

Il fatto è accaduto mentre la malcapitata, vedova e senza figli, era da sola nell’abitazione, al terzo piano di una palazzina.

I ladri avrebbero sfondato l’ingresso e iniziato a girovagare, restando però a bocca asciutta, in quanto l’anziana possiede poco o nulla e i soldi della pensione sono gestiti da una nipote.

A quel punto gli sconosciuti, forse per sfogare la propria rabbia, l’hanno immobilizzata e malmenata senza pietà.

A dare l’allarme, poco dopo le 13, è stato un vicino di casa che, vedendo la porta chiusa e sentendo puzza di bruciato, si è accorto che la signora era ferita e ha chiamato i soccorsi.

Gli operatori del 118 hanno accompagnato la 86enne in ospedale per le cure del caso.

Sull’episodio indagano i carabinieri di Mercato San Severino, con l’ausilio delle telecamere di una vicina farmacia.

Lascia un Commento