Anva Campania annuncia denuncia contro sindaci  e occupazione dei mercati rionali

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

“La Campania sta per passare dalla zona rossa a quella arancione e già molti sindaci stanno emettendo ordinanze di chiusura delle aree mercatali del settore non alimentare, generalmente fino al 15 gennaio”. Lo sostiene Aniello Ciro Pietrofesa, coordinatore regionale di Anva Campania, associazione nazionale dei commercianti ambulanti aderente a confesercenti, il quale evidenzia che che il settore ambulante non continuerà a subire decisioni ingiuste, inopinate ed anche discriminatorie.   

Pietrofesa sostiene che sono una quarantina i sindaci campani che avrebbero firmato provvedimenti di chiusura dei mercati non alimentari. Altri primi cittadini hanno annunciato l’adozione di analoghi provvedimenti.  

 

“Se tali decisioni sono assunte sulla base di oggettivi presupposti epidemiologici, ognuno dei Comuni interessati dovrà essere dichiarato zona rossa. Se invece, così come è scritto nelle ordinanze dovessero rimanere chiuse solo le aree mercatali mentre i negozi di abbigliamento potranno esercitare, ci troveremmo – dichiara il coordinatore Anva – di fronte a provvedimenti fortemente discriminatori e non costituzionali”.

L’Anva proprio questa mattina comunicherà alle Prefetture e alle Questure delle 5 province campane  l’occupazione dall’inizio della settimana, delle aree mercatali. Intanto i legali dell’associazione stanno decidendo i termini per presentare in Procura le denunce contro i sindaci firmatari di atti amministrativi di divieto delle attività economiche ambulanti. Pietrofesa ricorda che il comparto ambulante non alimentare è fermo dal 1 novembre e senza nessun ristoro. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento