Anno scolastico al via il 14 settembre, più assunzioni tra docente e personale ATA

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Le scuole riapriranno il 14 settembre.

Questo l’annuncio del Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, e del ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina.

 

Presentate le linee guida per la riapertura, condivise con il mondo della Scuola, le forze sociali e gli Enti Locali.

Un miliardo di euro in più ci sarà a favore del settore, oltre ai 4,6 miliardi stanziati da gennaio ad oggi.

Gli studenti che dovranno recuperare o potenziare inizieranno la scuola dal  1° settembre, mentre la riapertura ufficiale per tutti è prevista per il 14 settembre.

Sarà obbligatorio igienizzare le scuole, bisognerà mantenere il metro di distanziamento e ci saranno ingressi scaglionati.

Il personale scolastico, le famiglie e gli studenti saranno formati attraverso corsi on line.

Con il contributo degli Enti Locali si lavorerà sull’edilizia scolastica anche per recuperare edifici dismessi.

Per la Azzolina si potrà fare scuola anche nei cinema, nei teatri, nelle biblioteche. Potranno essere assunti fino a 50mila tra docenti e personale ATA  in più, a tempo determinato. Al via questa estate le assunzioni a tempo indeterminato sulla base dei pensionamenti. A luglio gli stipendi del personale docente cresceranno tra gli 80 e i 100 euro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp