Angri, vandali in azione alla palestra “Da Vinci” e alla mini isola ecologica

Vandali in azione alla palestra “Da Vinci” di Angri. Ieri pomeriggio,  al momento dell’apertura pomeridiana, sono stati notati dei danni ad una telecamera per la videosorveglianza e ad alcune vetrate frantumate quasi sicuramente con il lancio di pietre.

Danneggiate anche alcune giostrine del parco giochi adiacente alla struttura sportiva.

Danni sono stati riscontrati anche alla mini isola ecologica che è stata posizionata da qualche giorno nel parcheggio delle ex Mcm.

Dura la reazione del sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli. “Condanno ogni episodio di vandalismo nei confronti del bene comune. E’ il segno di un degrado sociale che deve essere combattuto e perseguito. Danneggiare strutture pubbliche significa danneggiare se stessi, con danno economico per l’intera comunitá” così Ferraioli

Lascia un Commento