Angri (SA) – Una denuncia per ricettazione

Merce di provenienza furtiva è stata sequestrata dai Carabinieri di Angri a casa di un pregiudicato 42enne, che è stato denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione. Durante una perquisizione i militari hanno trovato un computer portatile rubato nello scorso mese di maggio all’interno dell’auto di un architetto di Nocera Inferiore che così ha potuto riavere indietro il computer. Tra il materiale recuperato anche 7 centraline elettroniche, 2 air bag e un autoradio. Sono in corso accertamenti per capire la provenienza.

Lascia un Commento