Angri (SA) – Sequestro di fuochi pirotecnici

Fuochi pirotecnici per un peso complessivo di 80 chili sono stati sequestrati dai Carabinieri in due diversi interventi compiuti ad Angri. Nel primo caso, i militari hanno denunciato a piede libero un uomo del posto trovato in possesso di 60 chili di botti che aveva messo in vendita, senza licenza, in un banco in legno. Sequestrati dvd di film e videogiochi e cd musicali, abusivamente riprodotti. Nel secondo intervento i Carabinieri hanno denunciato, altre due persone per detenzione ai fini di vendita illegale di fuochi pirotecnici pericolosi per un peso di circa 20 chili. Anche loro avevano esposto la merce in un banco per la vendita ambulante, senza alcuna autorizzazione.

 

Lascia un Commento