Angri (SA) – Rapina all’agenzia bancaria UBI Carime

Una rapina è stata messa a segno questa mattina, intorno alle 08.00, all’agenzia bancaria “UBI Carime”, di Angri. Il bottino ammonta, secondo una prima stima, a circa 65mila euro. All’apertura della banca, due persone, a volto scoperto, di cui una indossava l’uniforme da vigile urbano, si sono avvicinate al personale e sono entrate nell’agenzia. Una volta all’interno della banca, sotto la minaccia di una pistola, hanno apposto un cartello che avvisava la clientela di una temporanea non operatività dell’agenzia, e hanno atteso insieme al personale che si aprisse la cassaforte. I malviventi si sono quindi impossessati del denaro, circa 65mila euro e sono fuggiti. Sull’episodio indagano i carabinieri, in collaborazione con il NORM.

Lascia un Commento