Angri (SA) – Incendio del cancello di casa di un collaboratore dell’ex sindaco

Attentato incendiario ad un collaboratore dell’ex sindaco di Angri, Giampaolo Mazzola. Ignoti hanno appiccano il fuoco al cancello d’ingresso dell’abitazione del collaboratore dello staff dell’ex sindaco. Hanno cosparso il cancello di liquido infiammabile e dopo averlo chiuso con catena e lucchetto per impedirne l’apertura, gli hanno dato fuoco. Nel cortile dell’abitazione è stata trovata una bottiglia con tracce di liquido infiammabile. Le fiamme, che non hanno provocato alcun danno, sono state domate dal tempestivo intervento dei carabinieri della locale stazione. Gli investigatori ritengono che l’episodio possa essere riconducibile alla pregressa attività di collaborazione avuta con il sindaco decaduto del comune dell’agro sarnese nocerino.

Lascia un Commento