Angri (SA) – Furto e riciclaggio d’auto, nuova ordinanza per 9 pregiudicati

Nuova ordinanza di misura cautelare eseguita dai carabinieri della stazione di Angri per 9 pregiudicati accusati di associazione per delinquere finalizzata al furto e riciclaggio di autovetture, tra l’Abruzzo e la Campania. Le ordinanze, emesse il 2 Novembre scorso dal G.I.P. del Tribunale di Pescara, sono state eseguite a Salerno, Castellammare di Stabia, Angri e San Valentino Torio. 5 dei pregiudicati raggiunti dall’ordinanza sono già detenuti nel carcere di Salerno, altri due sono già sottoposti alla misura degli arresti domiciliari a Castellammare di Stabia, e ad Angri. Gli ultimi due invece sono già sottoposti alla misura dell’Obbligo di dimora nei Comuni di San Valentino Torio e di Angri. I 9 arrestati sono stati colpiti da una nuova e confermativa misura cautelare, riemessa dal GIP del Tribunale di Pescara, a seguito della dichiarazione di incompetenza territoriale del G.I.P. di Nocera Inferiore.

Lascia un Commento