Angri (SA) – Entra in casa della vicina, la palpeggia e scappa. Arrestato 20enne

E’ entrato in casa della vicina e cogliendola di sorpresa l’ha avvinghiata dalle spalle e dopo averla palpeggiata è fuggito via scappando dal tetto a terrazza dell’abitazione della donna. L’episodio è avvenuto ieri ad Angri e l’autore è un 20enne, che è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato con le accuse di violenza e violazione di domicilio. In attesa del rito direttissimo il giovane è stato posto ai domiciliari.

Lascia un Commento