Angri (SA) – Confesercenti apre uno sportello per tutelare i truffati

La Confesercenti Angri ha deciso di istituire presso la propria sede di via Zurlo uno sportello per tutelare commercianti, imprenditori e cittadini di Angri dalle truffe assicurative, con un avvocato che sarà a disposizione il giovedì dalle 18 alle 20. L’avvocato Antonio Alfano sta raccogliendo le istanze di tutti per chiedere un intervento deciso dei carabinieri e della Procura della Repubblica, con il sostegno e il supporto dell’Amministrazione comunale e della caserma dei carabinieri. L’iniziativa è stata promossa dopo una truffa colossale che ha coinvolto centinaia di angresi, vittime dell’appropriazione da parte di un noto agente assicurativo con sede al centro, che da una decina di giorni ha fatto perdere le proprie tracce portandosi dietro le quote di polizze assicurative, vita, antincendio e fondi vari per svariate decine di migliaia di euro. E’ nata pertanto l’idea di intentare una serie di azioni legali contro l’agente assicurativo ed eventuali altri soggetti coinvolti nella vicenda, mediante lo sportello anti-truffa. Per maggiori informazioni confesercentiangri@gmail.com.

Lascia un Commento