Angri, roghi di erba e rifiuti nella notte. L’appello del presidente del Consiglio Comunale

Da diversi giorni, puntualmente in piena notte, ignoti appiccano il fuoco nella zona di via Badia, ad Angri.
Le fiamme distruggono erbacce ma soprattutto spazzatura rendendo l’aria irrespirabile. La denuncia, attraverso i social, è del  presidente del consiglio comunale, Gianluca Giordano.  
“Vorrei semplicemente avvisare a chi di notte, ogni santo giorno, incendia erbacce spazzatura e cose di altro genere, rendendo l’aria irrespirabile da via Badia fino al centro cittadino, che oltre a vergognarsi sia come uomo che come cittadino angrese, da domani inizierà un opera di coinvolgimento di tutte le forze e le autorità competenti, affinché possano scattare le giuste pene nei confronti di questo/i imbecille/i.  Sei semplicemente un rifiuto del genere umano, oltre che un grandissimo ignorante e delinquente”
Questa la denuncia di Giordano. Ascolta l’intervista

Gianluca Giordano

Una risposta

  1. Adriana 07/08/2018

Lascia un Commento