Angri, purificatore domestico per evitare consumo eccessivo di acqua

Il comune di Angri conferma il suo impegno a favore dell’ambiente, patrocinando, d’intesa con l’Azienda speciale Angri Eco Servizi, l’iniziativa che prevede di installare un purificatore domestico, che consente di avere acqua ottima sia da bere sia per cucinare direttamente dal rubinetto di casa.

L’Italia è il primo paese in Europa e il secondo al mondo per il consumo di acqua in bottiglia e l’ambiente risente di questo consumo eccessivo.

Pertanto l’amministrazione comunale invita i cittadini ad un maggiore impegno, ricordando che gli interessati potranno ricevere gratuitamente il purificatore domestico, compilando il modulo presente sul sito dell’associazione liberidallaplastica.it, oppure ritirando il modello presso l’Ufficio URP del Comune.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento