Angri: L’Anicav al Congresso mondiale del Pomodoro, presenta le proprie iniziative

Il Congresso Mondiale del Pomodoro da Industria, a distanza di 21 anni dall’ultima celebrazione a Sorrento, ritorna in Italia, a Sirmione del Garda nel mese di giugno, e l’Anicav (Associazione Nazionale Industriali Conserve Alimentari Vegetali), per spiegare il proprio ruolo in questo importante appuntamento, lunedì 17 marzo ad Angri, terrà una conferenza stampa presso la stazione sperimentale delle Conserve Alimentari, con la partecipazione del presidente di ANICAV Antonio Ferraioli e del direttore Giovanni De Angelis.

L’Anicav associa 110 aziende che, localizzate in 12 regioni, con una maggiore presenza nel bacino del pomodoro del Centro Sud, rappresentano l’80% delle aziende italiane private del settore della trasformazione del pomodoro e la quasi totalità delle aziende di trasformazione dei legumi.

Nel corso dell'incontro di lunedì, alle 11:30, ad Angri saranno illustrate le decisioni assunte, a conclusione della fase concertativa tra parte agricola e parte industriale, circa la realizzazione del primo Polo Distrettuale del Pomodoro da Industria del Centro Sud. Al termine dei lavori è prevista anche una degustazione di piatti a base di pomodoro.

Lascia un Commento