Angri, lampada perenne ad energia solare sulla tomba di don Smaldone

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

La città di Angri ha deciso di rendere omaggio a don Enrico Smaldone collocando sulla sua tomba una lampada perenne, con alimentazione solare.  L’iniziativa è curata dal Comitato che da due anni si è costituito con l’obiettivo di valorizzare l’eccezionale educatore, fondatore della Città dei Ragazzi, scomparso il 29 gennaio 1967. 

 

La cerimonia che prevede un momento di preghiera per quanti tra i cittadini vorranno partecipare, si svolgerà sabato 1 febbraio alle 9.30 presso la tomba del sacerdote ad Angri. 

Don Enrico subito dopo la seconda guerra mondiale e, con il concorso di tante famiglie angresi, realizzò il suo sogno, costruendo la Città dei Ragazzi e dando un futuro a centinaia di adolescenti orfani e bisognosi, avviandoli al lavoro e alla cultura della partecipazione sociale.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento