Angri – Da sedici anni guidava con patente revocata. Denunciato un quarantatrenne

Continuava a scorazzare indisturbato per le vie di Angri riuscendo a sfuggire ad ogni posto di blocco. C’è voluto un incidente stradale in via De Goti per bloccare un quarantatrenne del posto. Nel sinistro sono rimaste coinvolte altre due auto. Ai vigili urbani l’uomo aveva dichiarato di aver dimenticato il documento di guida a casa. Da una prima consultazione non è emersa alcuna anomalia, ma gli agenti si sono insospettiti ed hanno attivato un’ulteriore verifica con la Prefettura. Da qui l’incredibile scoperta: al quarantatreenne la patente era stata ritirata nel 1989 e nel 1997 era stata notificata la revoca della stessa in seguito all’uso di sostanze stupefacenti. Qualcuno, evidentemente, aveva dimenticato di inserire il provvedimento nella banca dati, dalla quale nulla era risultato. L’uomo, oltre che per guida in stato di ebbrezza, è stato denunciato anche per guida senza patente.

Lascia un Commento