Angri: Bimbo punto da un insetto infetto, e’ grave. Protesta nel quartiere

Esplode la protesta dei residenti di via Taurana ad Angri dopo la notizia del ricovero di un bimbo di otto mesi trasportato d'urgenza all'ospedale di Nocera Inferiore, dove i sanitari avrebbero accertato, che la causa delle crisi respiratorie accusate dal piccolo è da imputare alla puntura di una insetto infetto. Da due anni e mezzo i residenti della zona industriale, costituitisi in comitato, hanno intrapreso una battaglia, a colpi di denunce e ricorsi, contro il presunto inquinamento ambientale e acustico prodotto nella zona da due vicine fabbriche che si occupano del trattamento di rifiuti speciali non pericolosi che lavorano senza interruzione 24 ore al giorno.

Lascia un Commento