Angri: 50enne armato di coltelli minaccia i passanti

Momenti di paura in piazza ad Angri, dove un uomo di 50 anni brandendo due grossi coltelli ha minacciato alcuni passanti creando panico tra la gente. L'uomo, che già in passato si era reso protagonista di episodi simili, si era avvolto con cavi elettrici e lampadine. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno immobilizzato l'uomo per poi trasferirlo in una struttura sanitaria dove è stato sottoposto a Tso (trattamento sanitario obbligatorio).
In una precedente occasione, il 50enne aveva aggredito dei passanti armato di coltello.

Lascia un Commento