Ancora un incidente mortale ad Eboli in località Campolongo. Muore 32enne salernitano

A sole 24 ore di distanza un altro incidente mortale sulla strada Provinciale Litoranea ad Eboli, in località Campolongo, dove ieri un giovane rumeno di 16 anni è stato investito e ucciso da un furgone mentre era in bici.

Stanotte intorno alle 3, è morto un 32enne di Salerno. Roberto Apicella, alla guida della sua auto, una Lancia Y, ne ha perso il controllo e si è ribaltato finendo prima contro una recinzione in ferro e poi contro un palo della pubblica illuminazione.

Il 32enne salernitano è rimasto incastrato nell’abitacolo. Inutili i soccorsi del 118, dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri. 

Lascia un Commento