Ancora proteste a Salerno, sotto la Asl presidio dei lavoratori della sanità accreditata

Un’altra mattinata di proteste oggi a Salerno: in via Roma nel centro della città, continua la protesta degli operatori addetti alla raccolta rifiuti del Consorzio Salerno 2, per chiedere il pagamento di alcune mensilità arretrate. Un’altra protesta è stata invece messa in atto sotto la sede dell’Asl in via Nizza dai lavoratori della sanità privata convenzionata.

Si chiede un intervento all’Azienda sanitaria contro i cosiddetti “contratti dumping” che sono stati già applicati da una clinica di Salerno per circa 80 dipendenti. Al presidio abbiamo raggiunto un rappresentante di questi lavoratori: sentiamo Angelo Di Giacomo, responsabile provinciale dei lavoratori della sanità privata accredita per la Cgil. 

 

Riascolta QUI

Angelo Di Giacomo su proteste sanita accreditata

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento