Ancora neve a sud della provincia salernitana, il punto sulla viabilità con Domenico Ranesi

Una nuova eccezionale ondata di maltempo si è abbattuta nel Sud Italia. Abbondanti nevicate in Campania e sulla nostra provincia di Salerno, ma anche nella vicina Basilicata.

Nella notte ci sono stati grossi disagi alla circolazione nella parte meridionale del provincia, dalla Valle del Sele al Tanagro, agli alburni, dal Vallo di Diano al Cilento.
Un pullman ieri sera si è messo di traverso sulla carreggiata nei pressi dello svincolo autostradale di Sala Consilina bloccando la circolazione. Il ghiaccio ha invece provocato disagi sulle Strade Provinciali 1 e 2, che convergono al Valico di Chiunzi, via di comunicazione fra la Costa d’Amalfi e l’agro nocerino. Si viaggia solo con catene o pneumatici termici.

Oggi sono chiuse le scuole in gran parte dei paesi dell’area sud della provincia di Salerno. Mezzi spargisale e sgombraneve dell’Anas proseguono nella loro attività per garantire la transitabilità, come previsto dal piano neve. Superlavoro anche per i tecnici, gli operai ed i dirigente della Provincia per garantire la circolazione sulle tante strade provinciali, come ci ha spiegato il dirigente di Palazzo Sant’Agostino, Domenico Ranesi, che è responsabile della manutenzione delle strade.

Riascolta l’intervista QUI
Ranesi su situazione neve e strade

Lascia un Commento