Anche Bellosguardo tra i comuni protagonisti della Staffetta di Scrittura Creativa della Bimed

Anche il comune di Bellosguardo aderisce alla Staffetta di Scrittura Creativa, promossa dalla Bimed, la Biennale delle Arti e delle Scienze del Mediterraneo, presieduta da Andrea Iovino.

L’ente ha aderito all’iniziativa finalizzata ad ottimizzare l’offerta formativa, a diffondere l’attività della scrittura nella scuola, e ad offrire un’occasione di crescita e confronto tra gli studenti. Mediante questo progetto, bambini e ragazzi hanno l’occasione di raccontarsi, di conoscersi e di crescere attraverso le invenzioni della scrittura, le emozioni della lettura, il valore del confronto con gli altri scrittori, dal momento che la Staffetta di Scrittura Creativa consiste nello scrivere un testo dando continuità a quanto già scritto precedentemente da ragazzi di altre scuole d’Italia, e di passare poi la “staffetta” ad altri studenti.

 In considerazione del fatto che il Comune di Bellosguardo persegue da sempre la promozione e la diffusione delle attività di scrittura nelle scuole, come momento di aggregazione e di conoscenza dei bambini, è stato deciso di inviare la scheda di iscrizione alla staffetta di scrittura creativa e della legalità per gli alunni della scuola primaria di Bellosguardo che fa capo all’Istituto Omnicomprensivo di Piaggine.

Lascia un Commento