Analisi di laboratorio, fondi Asl Salerno terminati da 15 giorni

I fondi dell’ASL Salerno per i laboratori di analisi privati convenzionati sono esauriti da 15 giorni. Dal monitoraggio dei tetti di spesa protocollato dall’Asl nella giornata di ieri 13 novembre risulta che al 31 ottobre scorso il fatturato ammontava a 23 milioni e 200mila euro circa rispetto ad un tetto stabilito in 22 milioni e 900mila euro circa, con uno sforamento di circa 300mila euro.

Da alcune associazioni di categoria l’amara constatazione che nemmeno l’intervento del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha cambiato la situazione.

Ai pazienti quindi l’assistenza è garantita per 10 mesi all’anno.

Nelle scorse settimane il governatore aveva chiesto ai laboratori di continuare a garantire gli esami ed era stato molto critico sostenendo che ci sono i furbi che gonfiano le fatture.

Lascia un Commento