Ampliate assegnazioni carburante agricolo agevolato. Coldiretti Salerno apre sportelli assistenza

La giunta regionale della Campania amplia le assegnazioni di carburante agricolo agevolato alle aziende locali e la Coldiretti di Salerno ha deciso di mettere a disposizione i propri sportelli per assistere i beneficiari.

Nell’assegnazione di carburante agricolo sono state incluse le colture a ciclo breve e le operazioni di soffiatura per le nocciole e le castagne, una pratica agronomica molto diffusa in provincia di Salerno. Le misure aggiuntive tengono conto anche di altre colture, dalla cosiddetta “scarducciatura” su carciofo, alla decespugliatura per impianti su terrazzamento di oliveti e agrumeti all’aratura dei campi di fragole.

“In questo momento di generale difficoltà – ha detto il direttore di Coldiretti Salerno, Enzo Tropiano – questo provvedimento dà un segnale positivo al settore agricolo perché contribuisce al contenimento di una delle voci di spesa più onerose del bilancio aziendale. E’ un risultato che interessa migliaia di  imprese agricole salernitane. Siamo a disposizione con i nostri sportelli territoriali per qualsiasi chiarimento”. 

Lascia un Commento