Ambiente, installazione di stazioni di ricarica per veicoli elettrici a Bellosguardo e Piaggine

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Aderiscono anche i comuni di Bellosguardo e Piaggine all’iniziativa avviata dal Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che ha sottoscritto un protocollo con Enel X Mobility, finalizzato alla realizzazione di una rete di stazioni di ricarica per i veicoli elettrici, alla promozione e allo sviluppo dell’utilizzo dell’energia elettrica nella mobilità nelle aree del parco e nelle aree contigue.

 

Il comune di Bellosguardo ha aderito al protocollo stabilendo di realizzare 2 stazioni di ricarica, che saranno installate nel parcheggio Sacerdote don Giuseppe di Matteo. L’area sarà concessa gratuitamente a disposizione della società, che curerà tutte le relative spese.

L’amministrazione comunale considera prioritario il risanamento e la tutela della qualità dell’aria, tenuto conto delle importanti implicazioni sulla salute dei cittadini e sull’ambiente, e riconosce che la mobilità elettrica presenta grandi potenzialità in termine di riduzione dell’inquinamento sia atmosferico che acustico.

Il comune di Piaggine, per le stesse ragioni ha aderito al protocollo, individuando l’area sita in Piazza dei Caduti sul Lavoro per l’installazione della stazione di ricarica.  

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento