Ambiente: 15 giovani ambientalisti in Costiera amalfitana

Arrivano dalla Francia, Germania, Spagna, Hong Kong, Giappone, Russia, Ucraina, Bielorussia, Turchia, Polonia e Ungheria, i 15 giovani ambientalisti che per due settimane presteranno lavoro volontario, sei ore al giorno, nel campo internazionale "Make it Green" organizzato in Costiera amalfitana dall'associazione Acarbio. I volontari, in azione dal 20 agosto al 2 settembre, opereranno fra le vallate di Tramonti. Si tratta infatti di un ecosistema la cui posizione e ampiezza territoriale, lo espongono a problemi di "vandalismo ambientale", alle quali l'amministrazione comunale non riesce a far fronte con le proprie risorse economiche. Il programma "Make it Green" è inserito in Youth Action for Peace. Il Comune ha messo a disposizione il plesso scolastico della frazione Polvica, dove verranno ospitati i volontari con il sacco a pelo. Le casse municipali hanno inoltre offerto un contributo di 1.000 euro per le forniture alimentari alla mensa scolastica dove i 15 giovani volontari si prepareranno quotidianamente i pasti. 

Lascia un Commento