Amalfi, trovata una carcassa di squalo in mare. Era lungo 4 metri

La carcassa di un enorme squalo è stata individuata nelle acque della Costa d’Amalfi. E' accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 15 quando alcuni marittimi hanno chiesto lìintervento della Guardia Costiera segnalando che, a 400 metri circa dalla costa, di fronte la spiaggia di Duoglio, avevano avvistato, a pelo d’acqua, la sagoma di un grosso mammifero marino inerme.
I
 militari hanno costatato che si trattava di uno squalo lungo 4 metri circa, la cui carcassa era in evidente stato di decomposizione. Allertati i veterinari dell’Asl, è stato disposto, per ragioni igienico-sanitarie, l’inabissamento su un fondale dalla profondità di cento metri.

Lascia un Commento