Amalfi (SA) – Turista muore colpito da una persiana

Una seconda tragedia segna le vacanze in costiera amalfitana dopo quella di Ferragosto con la morte di una 33enne in uno scontro fra imbarcazioni in mare. Ieri un turista che passeggiava tra i vicoli di Amalfi è stato colpito alla testa da una persiana caduta dal terzo piano di un fabbricato in pieno centro storico. Il turista deceduto è Giovanni Balsamo, 64 anni, residente ad Afragola, in provincia di Napoli. L’uomo era in gita con alcuni amici della parrocchia San Marco. Il gruppo si era da poco fermato in una gelateria e Balsamo è stato colpito mentre mangiava il suo gelato. L’uomo avrebbe perso la vita a causa della grave lesione riportata al cranio.

Sulle cause che hanno provocato la caduta della persiana dal balcone di un appartamento sono in corso accertamenti. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Amalfi e due ambulanze del 118. 

 

Lascia un Commento