Amalfi (SA) – Sequestrata piantagione di canapa con 200 piante

Una vasta piantagione di canapa indiana del valore commerciale di oltre 100mila euro, è stata scoperta in località Vettica di Amalfi, dai carabinieri che hanno arrestato i responsabili: tre uomini del posto di 44, 41, e di 50 anni. Uno di loro è stato anche denunciato per la detenzione di fucile con matricola illeggibile. La piantagione scoperta era costituita da 200 piante di marijuana dai due ai quattro metri, che sono state spiantate e sequestrate, insieme a materiali e attrezzature varie per la lavorazione dello stupefacente. Gli arrestati sono stati tutti associati al Carcere di Salerno-Fuorni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento