Amalfi (SA) – Mercoledì liberate 8 tartarughe Caretta

Otto tartarughe Caretta saranno liberate mercoledì prossimo al largo di Punta Campanella, in costiera amalfitana, luogo simbolo del Parco marino protetto.
Gli esemplari erano finiti accidentalmente nelle reti dei pescatori, ma sono stati recuperati e curati dai biologi del Centro Recupero Tartarughe Marine dell’Area Protetta.
Ora le loro condizioni sono buone e possono quindi ricominciare a vivere in libertà.

Lascia un Commento