Amalfi (SA) – Fiamme sulla barca, salvati due diportisti

E’ finita bene l’avventura accaduta a due diportisti, uno inglese e l’altro americano che, a bordo di un’imbarcazione a motore, volevano trascorrere una giornata in relax al largo di Amalfi. Ieri, poco prima delle 18, l’imbarcazione si trovava a poco meno di 3 miglia dall’isolotto de "Li Galli", nell’Area Marina Protetta, quando il vano motore ha preso fuoco. A segnalare l’incendio, tramite il numero blu 1530, alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Salerno è stato un amico dell’inglese. Sul posto sono state inviate due motovedette che hanno provveduto a trasbordare le due persone presenti a bordo per poi tentare di spegnere le fiamme con i mezzi a disposizione. Gli uomini della Guardia Costiera di Salerno hanno impiegato circa un’ora per salvare i turisti stranieri ed estinguere l’incendio. La barca è stata rimorchiata fino al porto di Amalfi dove, in banchina, c’era la squadra dei vigili del fuoco di Maiori che ha provveduto ad accertare l’avvenuto spegnimento dell’incendio e ad individuarne la possibile causa, probabilmente dovuta ad un corto circuito degli estrattori d’aria del locale motori.

Lascia un Commento