Amalfi (SA) – Da Napoli ad Amalfi con banconote false, due denunce

Da Napoli ad Amalfi per spendere banconote false. Protagoniste della vicenda due donne napoletane, di 41 e 22 anni, denunciate dai carabinieri di Amalfi. Le donne sono state scoperte da una commerciante, la quale ha capito che le banconote usate dalle due donne erano false e ha allertato i militari. Bloccate dai carabinieri, le due napoletane sono state condotte in caserma, e dalla perquisizione, sono state trovate in possesso delle banconote false, nascoste negli indumenti intimi.

Lascia un Commento